maxi emergenze

Ad eccezione dei terremoti, le emergenze sono generalmente preannunciate da un sistema di allertamento regionale che ci consente di organizzarci ed essere così pronti qualora un evento meteorologico estremo o straordinario causasse danni concreti alle infrastrutture o vittime fra la popolazione.

In caso di importanti nevicate o grandinate, trombe d’aria e nubifragi, forti precipitazioni con esondazioni di fiumi e torrenti, pandemie o, ancora, periodi di grande siccità o di freddo eccezionale i nostri equipaggi vengono allertati per tempo per poter intervenire a supporto delle Autorità di Protezione Civile, in stretto coordinamento con gli altri Enti di soccorso che fanno parte del Servizio Nazionale di Protezione Civile.